styling

Quarantena: tre spunti per portare la primavera in casa

Trentanovesimo giorno di quarantena. Chiusi nelle nostre case, ci siamo accorti che fuori è arrivata la primavera?

Certo è una primavera diversa dal solito. A maggior ragione allora accogliamola, rendiamo speciale la nostra abitazione e godiamoci ogni momento di bellezza perchè sia davvero una rinascita.

Un tocco di colore pastello

Portiamo il colore nelle nostre case, soprattutto nelle tinte pastello. Queste sono caratterizzate da un’elevata luminosità e una saturazione medio-bassa. Brillanti ma delicate, fanno sembrare le stanze più grandi, donano carattere e trasmettono serenità, energia e vitalità.

Verde menta, cipria, giallo pallido, lavanda, celeste. Il consiglio è quello di essere semplici: scegliere un colore pastello e abbinarlo col bianco per evitare errori e aumentare la luminosità.

Non deve essere per forza una parete come nella foto, può essere un complemento d’arredo da valorizzare o un tessuto per la nostra tavola o il nostro letto. Si può altrimenti ridipingere un mobile, come una sedia o un tavolino

Un posto al sole

In queste settimane abbiamo scoperto che il balcone, piccolo o grande che sia, è un bene prezioso. Non tutti hanno la fortuna di averne uno, ma è un peccato non godere della luce che alcune di queste giornate ci stanno regalando.

Allora apriamo le tende e le finestre (temperature permettendo) e gustiamoci l’angolo più illuminato della casa: bastano un tappeto e dei cuscini, un materassino o una sedia con un piccolo tavolino. Possiamo poi organizzarci con un computer per lavorare da lì o con libri, riviste, tablet e un buon caffè per il tempo libero.

Quel mazzolin di fiori

I fiori freschi sono il simbolo della primavera, portiamoli quindi all’interno. Recisi o in pianta, hanno un benefico effetto sul nostro umore e il nostro benessere. Donano inoltre colore, profumo e bellezza alle nostre stanze. Rendono vivo il nostro ambiente domestico.

I negozi di piante e fiori dovrebbero aver riaperto, ma possiamo comunque ordinare on-line e così supportare le attività dei fiorai dei nostri quartieri.

#iorestoacasa

Fonte immagine nel collage: hello-hello.fr
Fonti immagini: 1 | 2 | 3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.